WhatsApp Business, come attivarlo e sfruttarne tutte le potenzialità.

WhatsApp Business, come attivarlo e sfruttarne tutte le potenzialità.

WhatsApp come saprai, è la app di messaggistica nata nel 2009 – di proprietà di Facebook dal 2014 – più conosciuta e diffusa del mondo, ha a tutt’oggi circa 2 miliardi di utenti registrati.

Conosci senz’altro le principali funzioni di WA:

  • messaggistica
  • condivisione foto, video, file, contatti e posizione
  • liste broadcast
  • chat di gruppo
  • chiamate vocali
  • messaggi vocali
  • videochiamate 
  • videochiamate di gruppo (fino a 4 contatti ma presto diventeranno 8)

Una funzione molto utile di WhatsApp è quella delle liste broadcast, che è presente da sempre, ma non tutti ne conoscono l’utilità.

Con le liste broadcast puoi profilare le tue liste di utenti e inviare a tutti lo stesso messaggio (o contenuto, perciò pdf jpeg png doc) senza però creare un gruppo. Nei gruppi, infatti, il numero di telefono dei componenti è visibile a tutti gli altri e tutti possono rispondere e creare confusione e fastidio.

Con le liste invece, se un cliente vuole rispondere, risponderà solo a te come se avesse ricevuto un messaggio privato.

Ma veniamo a WhatsApp Business, novità e potenzialità

WhatsApp Business è la versione di WA pensata per i proprietari di piccole aziende e lo puoi scaricare sia per IOS (iPhone) che per Android.
WhatsApp Business è una nuova app, non è un semplice aggiornamento di WA Classico, dovrai perciò scaricarla e installarla sul tuo telefono.
Segui poi le istruzioni per attivarla e disinstallare WhatsApp classico.
Apparentemente non c’è nessuna differenza da questa versione all’altra. Si utilizza esattamente nello stesso modo. 

Se utilizzi il tuo telefono personale per fare business dovrai fare attenzione all’immagine del profilo, allo stato e alle storie che pubblichi, dovrai essere professionale! 

Cosa puoi fare con la nuova versione di WhatsApp Business?

  • Aggiungere tutte le informazioni relative alla tua attività:
    indirizzo, mail, indirizzo del sito e orari di apertura. In questo periodo di incertezza è utile inserire le notizie relative a prenotazioni, consegna a domicilio e ritiro, ad esempio
  • Collegare la tua pagina (la pagina, non il profilo personale!) su Facebook.
  • Aggiungere un catalogo prodotti con foto, prezzo, descrizione. Il catalogo ha qualche restrizione, non si possono ad esempio vendere animali vivi, alcolici, armi etc. I nuovi prodotti li potrai poi inviare come messaggio ai tuoi clienti che ti chiedono informazioni.
  • Puoi creare un link diretto al tuo profilo WA da utilizzare sul web dove meglio preferisci, ad esempio sul tuo sito web.

Un’ultima cosa voglio dirti su WhatsApp, lo puoi usare anche sul computer.
Puoi farlo in due modi: scaricando la app per desktop dal sito https://web.whatsapp.com/, andare sul tuo telefono -> Impostazioni -> WhatsApp Web/Desktop e scansionare il QR Code che ti compare sullo schermo e collegare il tuo profilo.
Oppure puoi scaricare la app e installarla sul computer https://www.whatsapp.com/download?lang=it

Leggi anche  Curare il sito web, Gestisci al meglio Google My Business, Ottimizzazione dei tuoi profili social
altri contenuti gratuiti per i nostri lettori
Questi consigli sono proposti in collaborazione con ModenaBimbi.it 

Vuoi un aiuto professionale per rivedere la tua immagine su internet, per diventare più visibile e attirare nuovi clienti?
Scrivi o chiama per una consulenza.

CHIAMA
SCRIVI